I sistemi per tetti piani con inverdimento estensivo comportano grandi vantaggi per l’impiego e per l’ambiente. Oltre a svolgere le funzioni primarie di protezione termica, contro l'umidità e contro il rumore, questo tipo di tetto piano migliora il clima, sgrava le canalizzazione tramite la ritenzione dell'acqua piovana e sostituisce aree verdi per la fauna e la flora. Tutti i manti Sarnafil TG resistono alla perforazione di radici secondo il procedimento FLL. La posa di una  protezione supplementare contro la penetrazione di radici e la sigillatura supplementare non sono necessarie. I manti Sarnafil si posano a secco.

Il tetto verde estensivo comporta evidenti utilità aggiuntive. La stratificazione per l’inverdimento protegge l’impermeabilizzazione dalle forti variazioni di  temperatura e in estate contribuisce a temperature più gradevoli all’intero dell’edificio. Sotto una stratigrafia con inverdimento le temperature massime sull'impermeabilizzazione sono di circa 25°C più basse che su un tetto piano  zavorrato con ghiaia. Inoltre il substrato assorbe circa il 50% dell’acqua piovana contribuendo così alla ritenzione. Il tetto verde estensivo offre anche un prezioso ambiente vitale per la flora e la fauna.

Peso addizionale con un substrato di 120 mm: ca. 150 kg/m2
(asciutto o saturo)

TETTO PIANO CON INVERDIMENTO ESTENSIVO SU CALCESTRUZZO ARMATO CON PENDENZA

TETTO PIANO CON INVERDIMENTO ESTENSIVO SOPRA LAMIERA TRAPEZOIDALE

STRATIGRAFIA TETTO PIANO CON INVERDIMENTO ESTENSIVO SU STRUTTURA IN LEGNO CON CASSONI IN PENDENZA